Siete qui: UNIL > Sezione d'italiano > docenti e collaboratori > Gabriele Bucchi

Gabriele Bucchi

MER 1 di Letteratura italiana
 

Lavora a Losanna dal 2002, dove ha conseguito il dottorato di ricerca dopo la laurea presso l'Università Cattolica di Milano. Nel Bachelor tiene seminari di letteratura, antica e moderna, un corso di metrica italiana. Dirige mémoire e può dirigere tesi di dottorato. Ha curato l'edizione critica del «Bacco in Toscana» di Francesco Redi e si è occupato di Letteratura Italiana tra Quattro e Settecento. I suoi interessi toccano: il poema epico e cavalleresco, la traduzione poetica del Cinquecento, la poesia comica e satirica tra Cinque e Seicento, la metrica, i rapporti tra poesia e musica e la critica musicale del Novecento. Attualmente lavora al commento alla "Secchia rapita" di Alessandro Tassoni.

Profilo scientifico sul portale Unisciences 


Cerca:
 in questo sito:
   
   
   
 Rechercher

Anthropole - CH-1015 Lausanne  - Svizzera  -  Telefono +41 21 692 29 13  -  Fax  +41 21 692 29 35