"Modernamente antichi, anticamente moderni"? Modelli, identità, tradizione nella Lombardia del Quattrocento (24 mai 2013)

Vendredi 24 mai 2013
Extranef 110

Le colloque "Modernamente antichi, anticamente moderni"? Modelli, identità, tradizione nella Lombardia del Quattrocento" s'inscrit dans le projet FNS Sinergia "Constructing Identity: Visual, Spatial, and Literary Cultures in Lombardy (14th-16th)". Les différentes présentations analyseront les rapports des arts visuels et littéraires avec les modèles antiques dans la Lombardie du XVe siècle.

 

09:00
Accueil

09:15
Milano nel tardo medioevo. Memorie dell’antico e città
Attilio Pracchi (Politecnico di Milano)

09:50
Considerazioni sull’architettura civile viscontea
Luisa Giordano (Università di Pavia)

10:35
Pause

10:45
In «contrata de Vicecomitibus». Il problema dei palazzi viscontei nel Trecento tra esercizio del potere e occupazione dello spazio urbano
Edoardo Rossetti (Milano)

11:30
Le magnificenze di Giovanni Visconti. Realtà e immagine dell'inserimento della Chiesa milanese nell'orbita viscontea (1330 ca.-1354)
Alberto Cadili (Fondazione per le Scienze Religiose Giovanni XXIII, Bologna)

12:05
I Visconti ed il Palazzo arcivescovile
Pier Nicola Pagliara (Università di Roma Tre/EPFL)

12:25
I dipinti del Palazzo Arcivescovile. Novità e riflessioni
Serena Romano (Université de Lausanne)

14:30
Licenze di poeti, licenze di pittori. Intorno alla ricezione del Dictum Horatii in tarda età viscontea
Alessandro Della Latta (Istituto di Studi Umanistici Firenze)

15:15
“Antefatti dell’Amadeo”? Una bottega di scultori lombardi sulla soglia del Rinascimento
Aldo Galli (Università di Trento)

16:00
Cosa è il Bramantismo?
Matteo Ceriana (Gallerie dell’Accademia, Venezia)

16:45
Pause

17:00
Palazzi e case nella Milano tardomedievale: formazione di un tipo?
Maria Cristina Loi (Politecnico di Milano)

17:45
Cremona: abitare all’antica tra Venezia e Milano alla fine del Quattrocento
Roberta Martinis (EPFL, SUPSI)

Suivez nous:  
Partagez: